Amatrice: La vera emergenza è il mal tempo, le persone sono isolate

Viterbo -

Riportiamo notizie di sta vivendo nelle zone fredde e terremotate:

 

 

“La terra trema...nevica nevica non riesco ad raggiungere gli animali...stamattina a toglie 2 metri di neve sul tetto della stalla inagibile delle vacche...poni sotterrati impossibile arrivarci,cavalli al freddo fuori 160 pecore senza mangia maiali isolati,conigli scavando sotto la neve l.ho ritrovati....l asini e Jak dentro a un prato isolato senza acqua e fieno....isolati dal mondo..chiamo i vigili del fuoco mi rispondono che quando hanno tempo verranno..esercito non se vede...spariti tutti 

E noi al freddo e la terra tremA”

Anita Sulpizi- Bagnolo (Ri)

 

“La terra continua a tremare, ma in queste ore, oltre al disagio del sisma che non finisce, la vera emergenza è il maltempo che non dà tregua. Fra neve, mancanza di elettricità e frazioni isolate i disagi sono in continuo aumento. Le lungaggini burocratiche e la scarsità di uomini e mezzi messi a disposizione dal governo hanno avuto l'effetto di una valanga, se aggiunto alle nuove scosse. Centinaia di persone sono isolate, senza riscaldamenti, in edifici presumibilmente pericolanti. Alcune delle strutture predisposte in questi mesi sono collassate sotto il peso della neve, mentre le linee telefoniche sono ai minimi termini da ben prima delle scosse di oggi. I nostri volontari stanno continuando a tenere aperte le nostre strutture e, per quanto possono, a fornire assistenza ai terremotati. Continueremo a tenervi aggiornati.”

 

Brigate di Solidarietà Attiva - Terremoto Centro Italia

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni